Cronaca

Vaccini obbligatori ai bambini: a Napoli attivo il servizio a domicilio

L’Asl Napoli 1 Centro ha istituito un servizio porta a porta per la somministrazione dei vaccini obbligatori ai bambini. Il servizio è destinato per tutti i piccoli nati nel 2020.

Napoli, vaccini obbligatori ai bambini

Per tutti i bambini nati nel 2020, l’Asl NAPOLI 1 Centro attiva un nuovo servizio di vaccinazione domiciliare quale ulteriore misura di semplificazione per le famiglie. Un’offerta in più che mira a favorire, si legge in una nota, l’adesione dei ritardatari o degli inadempienti alle vaccinazioni obbligatorie: – ciclo della vaccinazione esavalente anti Difto-Tetano-Pertosse-Polio-Haemophilus Influenzae tipo b-Epatite B (3 dosi entro 2 anni di età); – la vaccinazione anti morbillo-rosolia-parotite (1 dose entro 2 anni di età). Per accedere al servizio occorre indicare nome, cognome, codice fiscale del bambino, domicilio e telefono, recandosi o contattando il proprio Centro Vaccinale di competenza territoriale; contattando l’UOC Tutela della Salute della Donna, del Bambino e dell’Adolescente via mail all’indirizzo uoctutelasalutedonnabambinoadolescente@aslnapoli1centro.it; ai recapiti telefonici: 081-254.99.64 e 081-254.99.65.

Tutti gli utenti interessati saranno ricontattati per concordare data e orario della vaccinazione a domicilio. Il direttore generale Ciro Verdoliva ha affermato: “Il nostro auspicio è che possa esserci la massima adesione, in primis per la tutela della salute dei più piccoli, ma anche perché le vaccinazioni sono obbligatorie per poter richiedere l’iscrizione alla scuola dell’infanzia e per non incorrere in sanzioni amministrative”.

Ileana Picariello

Ileana Picariello, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button