Cronaca

Vaccino Covid, a Napoli scoperti 41 infiltrati: anche un noto avvocato tra i cacciati dalla fila

Napoli, vaccino Covid: scoperti 41 infiltrati in fila per il siero. Tra i furbetti c'era anche un noto avvocato

Scoperti 41 infiltrati in fila per il Covid Napoli. Tra questi c’è anche un famoso avvocato amministrativista scoperto dal manager dell’Asl Ciro Verdoliva il quale al Mattino ha raccontato: “Mi ha dato tre risposte fasulle, prima che gli dicessi che l’avevo riconosciuto. Poi, hanno visto tutti come l’ho cacciato: così qualcuno si rende conto che non deve venire a farmi fesso”.

Napoli, 41 infiltrati nella fila per il vaccino Covid

Oltre all’avvocato, sono stati sorpresi in fila per il siero pur non avendone diritto alcuni informatori medico-scientifici, componenti del personale non strutturato nelle case di cura convenzionate e cliniche private ma anche medici in pensione specialisti. 

Il racconto

Fulvio Pavone, responsabile dei servizi informatici, racconta: “C’è hi ha mandato mogli, fidanzate e figli, indicandoli come collaboratori dell’ambulatorio: ma, senza contratto, non li abbiamo fatti passare”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto