Cronaca

Napoli, vendevano biglietti falsi della Juventus: arrestati nove bagarini

Napoli, vendevano biglietti falsi della Juventus: arrestati nove bagarini. Le operazioni sono state eseguite dai carabinieri di Torino questa mattina.

Arrestati i bagarini di Napoli che vendevano i biglietti falsi della Juve

I carabinieri di Torino hanno arrestato nove bagarini di Napoli, i quali sono considerati responsabili della vendita di biglietti falsi della Juventus ad alcuni cittadini stranieri.

Gli arresti sono stati eseguiti questa mattina e le accuse sono a vario titolo e in concorso di truffa e utilizzo di pubblici sigilli contraffatti. Per questo motivo, per i nove indagati è previsto il divieto di dimora a Torino e l’obbligo di firma. Gli episodi contestati sono ben sedici e durante le perquisizioni i militari hanno sequestrato 8 biglietti contraffatti per Napoli-Milan e Milan-Inter.

Le truffe riguardavano in particolare le partita di Champions League e quelle di campionato: nel mirino dei carabinieri sono finite infatti Juvetus-Atletico Madri del 12 marzo e Juventus-Ajax del 16 aprile. Le indagini sono durate 4 mesi. Hanno consentito di accertare la vendita di 24 biglietti contraffatti, per un valore circa 4000 euro, e di sequestrare 32 biglietti, falsi d’autore, pronti per essere venduti.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button