Cronaca

Napoli, violenza in pieno centro: venditori ambulanti massacrati da una baby gang

Violenza in pieno centro a Napoli dove due venditori ambulanti sono stati massacrati da una babygang. I due sono stati presi a sassate da un gruppo di ragazzi.

Venditore ambulante massacrato da una baby gang

Brutto episodio di violenza in via Orsini, a Santa Lucia. Due extracomunitari del Bangladesh, entrambi venditori ambulanti della zona, sono stati presi a sassate da un gruppo di ragazzi.

Una delle due vittime della violenza è rimasta ferita e ricoverata in neurochirurgia al Cardarelli. Dovrà affrontare diversi interventi chirurgici perché gli venga ricostruito il volto, sfigurato dai violentissimi colpi ricevuti. Per lui trauma cranico e fratture multiple.

Le indagini

I violenti dovrebbero essere, secondo le testimonianze raccolte dagli inquirenti, tra i 6 e i 10 ragazzi tra i 15 e i 16 anni, di cui l’altro aggredito e persone in zona hanno fornito le descrizioni. La polizia controllerà anche le videocamere di sorveglianza installate nell’area.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto