Curiosità

Nazionale, Jorginho: “Pentito di aver scelto l’Italia? Mai”

NAPOLI. Anche lui, come tutti i compagni di squadra nonché i tifosi, assisterà ai Mondiali in Russia da casa. Nonostante ciò, Jorginho, che avrebbe potuto partecipare alla competizione iridata con la maglia del Brasile, non si è mai pentito di aver scelto la maglia azzurra.

Jorginho sceglier (ancora) l’Italia

“L’Italia è il paese che mi ha accolto benissimo e mi ha permesso di realizzare il sogno di diventare calciatore – ha spiegato Jorginho dal ritiro di Coverciano -. Le voci di una possibile chiamata del Brasile erano circolate perché non arrivava quella azzurra ma io ho sempre voluto questa maglia e sono orgoglioso della scelta fatta”. Adesso l’obiettivo suo e dei compagni è rilanciare la nazionale a partire dall’amichevole di venerdì con l’Argentina di Messi e Higuain, suo ex compagni a Napoli e oggi avversario nella corsa scudetto tra la Juve e i partenopei. “In che rapporti sono rimasto con Gonzalo? Nel calcio si va e si viene, a volte si rimane in contatto, altre volte no. Venerdì ci vedremo ancora da avversari, comunque i buoni rapporti – ha concluso diplomaticamente Jorginho – rimangono sempre”, ha concluso il centrocampista del Napoli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button