Curiosità

Niccolò Bettarini picchiato a Milano: “Sono vivo grazie ai miei amici”

“So di avere degli amici che mi hanno salvato la vita”. Così, in una nota, si è espresso oggi Niccolò Bettarini, figlio dell’ex calciatore Stefano e della conduttrice tv Simona Ventura, accoltellato domenica scorsa all’alba nei pressi di una discoteca a Milano.

Niccolò Bettarini ringrazia gli amici

“Non sono mai stato bravo a raccontarmi – ha aggiunto -. Ma, ora che sto migliorando, sento che sia giusto e doveroso dire diverse cose. Innanzitutto voglio in questo momento ringraziare la mia famiglia che mi è sempre stata vicino, nei momenti felici come in quelli brutti. Nessuno come lei ha saputo trasmettermi quella forza che mi ha permesso di non mollare mai. Sono un ragazzo fortunato e, mai come ora, sento veramente di esserlo, non solo per il fatto di essere qui a scrivervi questo post, ma anche perché so di avere degli amici che mi hanno salvato la vita. Sono cresciuto credendo nell’amicizia, è un valore fondamentale nella mia vita e farei qualunque cosa se degli amici fossero in difficoltà”. (ANSA)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button