Cronaca

“Non mi chiamate più papi girl” Noemi Letizia annuncia richieste di risarcimento

Noemi Letizia prepara una maxi richiesta di risarcimento dei danni a tutti coloro che, a suo dire, hanno leso la sua immagine

Parte la richiesta di risarcimento da parte di Noemi Letizia, divenuta celebre nell’aprile 2009 quando alla festa per i suoi 18 anni a Casoria si presentò anche l’allora premier Silvio Berlusconi. La donna – come riportato da Il Mattino – starebbe preparando una maxi-azione legale per chiedere il risarcimento dei danni a tutti coloro che, a suo dire, hanno leso la sua immagine.

Noemi Letizia e la richiesta di risarcimento

Sarebbero un centinaio gli esponenti del mondo dell’informazione e dello spettacolo presi di mira dallo studio legale cui si è rivolta la donna. Tra questi, il giornale cita il regista Paolo Sorrentino e il rapper Fabri Fibra. Il premio Oscar sarebbe “colpevole” di aver rappresentato Noemi (nel film `Loro 2´) in modo “infamante” e “assai lontano dalla realtà”; il musicista per una strofa del brano `Escort´ in cui canta “Ho sognato di condurre Striscia la Notizia con Noemi Letizia fatta a pezzi in una borsa di Krizia”.

Articoli correlati

Back to top button