Cronaca

A 12 anni si presenta a scuola con un coltello di 20 centimetri nello zaino: denunciato

Nola, a scuola con un coltello nello zaino: i carabinieri hanno sorpreso un 12enne in possesso di un coltello lungo 20 centimetri

scuola con un coltello nello zaino: è successo a Nola, dove i carabinieri hanno sorpreso un 12enne in possesso di un coltello lungo 20 centimetri. Controlli a tappeto nel comune di Cercola e in quelli limitrofi: i carabinieri della compagnia di Torre del greco hanno identificato 57 persone e ispezionato 34 veicoli. In manette un 47enne di Pollena Trocchia, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Nola.

Nola, a scuola con un coltello nello zaino

L’uomo dovrà scontare 4 anni, 7 mesi e 10 giorni di reclusione per cumulo pene. È ora in carcere a Poggioreale.
Dovrà rispondere di evasione un 39enne, sorpreso fuori casa nonostante fosse costretto alla misura degli arresti domiciliari.

I controlli sul territorio sono stati condotti anche con la collaborazione del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Napoli e sono stati estesi a molte attività commerciali. Il titolare di un bar è stato sanzionato per l’inosservanza delle misure sulla sicurezza sul posto di lavoro. Per lui 6mila euro di multe.

I controlli al bar

Un altro bar nel mirino per aver violato le misure sulla sicurezza sul posto di lavoro. Degli 11 lavoratori identificati, 5 erano “in nero” e uno è risultato essere beneficiario del reddito di cittadinanza. L’imprenditore dovrà pagare 2mila euro per sanzioni amministrative e 29mila euro di quelle penali. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni

Articoli correlati

Back to top button