Cronaca

Non paga la Tangenziale per mille volte: condannato

NAPOLI. Su querela presentata dalla Società Tangenziale di Napoli S.p.A., il giudice del Tribunale partenopeo ha condannato un automobilista napoletano che per mille volte non ha pagato il pedaggio a nove mesi di reclusione, al pagamento delle spese processuali e al risarcimento del danno, di circa tremila euro. L’accusa che gli si rivolge è quella di insolvenza fraudolenta e continuata.

Il condannato, G.T., alla guida della sua automobile, una Mercedes, utilizzava la corsia preferenziale del Telepass senza essere fornito del dispositivo. La Magistratura ha duramente sanzionato l’illecito, sottolineando che «rappresenta un vero e proprio reato penale». Al moroso, ai sensi dell’articolo 240 del Codice Penale, è inoltre stata requisita l’autovettura.

Articoli correlati

Back to top button