Politica

Quali numeri avrebbe un governo M5S-Lega?

In queste ore sta diventando sempre più probabile la formazione di un governo formato da Movimento 5 Stelle e Lega, i due partiti che hanno ottenuto i risultati più importanti alle ultime elezioni politiche, risalenti al 4 marzo scorso.

GOVERNO M5S-LEGA, L’ANNUNCIO DI DI MAIO IN DIRETTA FB

Quella che sembrava l’alleanza più “naturale” in termini di numeri, è stata a lungo ostacolata dall’opposizione di Silvio Berlusconi che – alleato di Matteo Salvini nella coalizione del centrodestra – si è strenuamente opposto alla formazione di un esecutivo col Movimento 5 Stelle. Ora, con il “passo di lato” del leader di Forza Italia, sembrerebbero esserci tutti i prodromi per la formazione di un nuovo governo giallo-verde, composto quindi da M5S e Lega.

Ma quali sarebbero i numeri di un governo “giallo-verde”? E dove sarebbe più forte questa maggioranza, alla Camera o al Senato?

I numeri del governo M5S-Lega

I numeri di un governo M5S-Lega raggiungerebbero ovviamente la maggioranza (non assoluta) per formare un esecutivo. Alla Camera questa composizione sarebbe forte 347 deputati (il minimo numero di seggi necessario è di 316); al Senato, invece, si parlerebbe di una maggioranza più striminzita con 167 senatori (il numero minimo di seggi è di 161).

SALVINI: “CHIESTI DUE TRE GIORNI A MATTARELLA. SE NON SI CHIUDE SI VA AL VOTO”

Naturalmente, nel caso in cui il centrodestra avesse deciso di appoggiare compatto un governo insieme ai 5 Stelle, i numeri sarebbero stati ben altri. I tre partiti della coalizione vincente alle ultime elezioni politiche, insieme al Movimento 5 Stelle, infatti, avrebbero potuto formare un governo composto da 484 deputati e 264 senatori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button