Cronaca

“Avete istigato mio marito”, la signora del Reddito col volto tumefatto ma è tutto finto

Il nuovo video della signora del Reddito: volto tumefatto ma è una finta. Un altro discusso video della donna del Reddito di Cittadinanza

Spunta un altro video della cosiddetta signora del Reddito, una donna napoletana che su Tik Tok si “vanta” di truffare lo Stato percependo il Reddito di Cittadinanza nonostante il marito lavori (a nero). Nel nuovo, discusso, video postato sui social, la donna si mostra col volto tumefatto nella parte destra.

Il nuovo video della signora del Reddito col volto tumefatto

Nel video la donna racconta di essere stata picchiata dal marito, il quale sarebbe stato “incoraggiato” dagli utenti dei social. Chiaramente si tratta di una finzione: la signora del Reddito è palesemente truccata e ancora una volta si è divertita a ironizzare sulla vicenda che la vede protagonista. Un modo come un altro per dimostrare la sua “forza” contro le critiche di questi giorni.

“Vi sarebbe piaciuto eh? Ve faccio semp magnà ‘o sasiccio” ha detto – ridendo- dopo essersi struccata. “A me non mi fate niente, non mi toccate più di tanto. Potete dire le parole che volete voi. Non me ne fo**e, mettetevelo in testa. Per distruggere me ce ne vuole e ce ne vuole.”

Chi è la donna del reddito di cittadinanza su Tik Tok

Da alcuni giorni sui social circolano disparati video di un donna che si vanta di percepire il reddito di cittadinanza pur non avendone diritto. Una vicenda arrivata anche al consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, il quale – dopo aver denunciato pubblicamente l’accaduto – ha raccontato di un controllo da parte della Guardia di Finanza a casa della donna.


Signora del video di TikTok sul reddito di cittadinanza: “Ha ricevuto la visita della Guardia di Finanza”

Articoli correlati

Back to top button