Cultura ed Eventi

Occhio al Food: al via l’VIII edizione del Napoli Pizza Village

Festa popolare tra le più grandi d’Europa, Napoli Pizza Village è un progetto ambizioso che cresce anno dopo anno e aspira a rappresentare un efficace momento di promozione globale del territorio attraverso uno dei simboli per eccellenza dell’italianità in tutto il mondo: la pizza.

L’VIII edizione dell’evento, avrà luogo ancora una volta presso il suggestivo Lungomare Caracciolo di Napoli dal 1 al 10 Giugno 2018.

Per 10 giorni, in un imponente villaggio di 30.000 mq, 50 rinomate pizzerie e centinaia di personaggi di spicco nel mondo della pizza incontreranno il pubblico di appassionati in una grande festa, animata da un fitto calendario grandi eventi live e concerti ad accesso completamente gratuito, mostre, conferenze e seminari, animazione, intrattenimento e laboratori didattici per adulti e per i più piccoli.

Anche quest’anno sarà possibile seguire l’intera manifestazione, momento dopo momento, grazie alla partecipazione e al racconto in diretta quotidiano della prima radio d’Italia RTL 102.5, Radio ufficiale della kermesse.


Il Napoli Pizza Village è anche un ottimo momento per sperimentare nuove specialità e sondare, soprattutto, i gusti di un pubblico vario per età e composizione sociale. Una sfida, per i 50 pizzaioli impegnati sul lungomare. E saranno invece 600 i pizzaioli che parteciperanno al Campionato mondiale del pizzaioloCaputo Cup: ci sono nove categorie di gara e la sfida vedrà all’opera soprattutto pizzaioli stranieri («con una nutrita pattuglia asiatica – sottolinea Caputo – e molti brasiliani e portoghesi») alle prese con pizza fritta, pizza acrobatica e gara di velocità. «L’intuizione di questo campionato l’avemmo 17 anni fa ed ora è motivo di orgoglio – conclude Caputo – l’averlo inserito in questo grande contenitore del mondo della pizza».

Ecco l’elenco delle pizzerie partecipanti:

 

  • Vincenzo Capuano
  • La nuova Italia
  • Il Guappo
  • Da Mario
  • Perna
  • Pizzeria 33
  • Fresco
  • Bellini
  • Ferrillo
  • Totò Sapore
  • Pizza e coccos Napoli
  • Porzio
  • Fermento
  • Donna Sofia
  • Attilio Albachiara Pummarò
  • Ciccio’s Corner
  • O Sarracin
  • Le figlie di Iorio
  • Palazzo Petrucci
  • Don Peppe
  • I Mascalzoni latini
  • Fiorenzano
  • Zia Esterina
  • Da Gennaro a Bagnoli
  • Oliva
  • Palapizza
  • Pellone
  • Gigino e figli
  • Michele Condurro alla Riviera
  • Da Ciro
  • Sorbillo
  • Lucignolo Bellapizza
  • Nanà
  • Napul’è
  • Fratelli Zombino
  • I Decumani
  • Lo Sgonfiotto
  • Pizzeria del popolo
  • Concettina ai 3 santi
  • Pulcinella
  • Vesi
  • Vesuvio
  • Angillotti
  • Raffaela Marigliano
  • Napoli 1820

Per maggiori informazioni consultare il sito www.pizzavillage.it

Ersilia Cacace

Nata a San Giorgio a Cremano il 23 giugno 1986, da sempre appassionata di scrittura e giornalismo, dopo la Laurea in Lettere Classiche si avvicina al giornalismo scrivendo di ciò che più le piace, il cibo. Attualmente si diletta a girare per le pizzerie di tutta la Campania e non solo col nickname #labossdellepizze

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button