Cultura ed Eventi

Occhio al Food: “Dalle radici” al Falernum di Pomigliano D’Arco

Ieri, 20 marzo, presso il ristorante Falernum di Pomigliano D’Arco si è tenuto il primo incontro “Dalle radici, una tavolata per raccontare l’evoluzione della cucina”.



L’evento, fortemente voluto dai fratelli Angelo e Vito Mazzacane e dal cognato Gabriele, ha visto la partecipazione tra gli altri di Gma, Le gemme del Vesuvio, Tenuta augustea, I nuovi delfini, che hanno dato pieno supporto all’idea.

Operatori del settore food, coinvolti nell’intera filiera, che si sono confrontati su come creare e presentare un’alternativa vera all’omologazione dei sapori che sta travolgendo le cucine.



Definire una nuova proposta che riaccenda i riflettori sulla cucina portata avanti dalle piccole trattorie di qualità, dai piccoli baluardi del gusto che si trovano nei paesi, fuori dai grandi circuiti ma che portano avanti sì, l’innovazione, ma mantenendo la propria identità.

La serata è stata scandita partendo dai piatti della tradizione e del territorio: il baccalà, ingrediente fondamentale della cucina dell’entroterra riproposto in una delle varianti più classiche “la pignata” con le patate.

C’è stato un grande interesse anche da parte di chi opera nel settore della comunicazione che vede nell’evento anche una nuova corrente, che esiste da sempre e che da sempre naviga come sfondo dei diversi trend culinari e che ora richiama l’attenzione.



Un modo diverso di intendere la cucina? Angelo Mazzacane, titolare del Falernum insieme al fratello Vito e al cognato Gabriele, afferma: “Non vogliamo intendere la cucina in un altro modo, vogliamo ritornare a quello che è il significato di recarsi a mangiare fuori” e continua “Diventa fondamentale partire dalle radici alla base della ristorazione per riscoprire l’essenza: condivisione e socialità, questo è il motivo per cui abbiamo voluto questa serata”, continua Vito “Vogliamo che il concetto di condivisione passi dalla tavola al creare rete tra coloro che lavorano nel settore, spesso i singoli settori sono troppo focalizzati, troppo attenti solo al loro mondo, per questo abbiamo deciso di organizzare un momento di confronto, intorno ad un tavolo, meglio dire una tavolata”.



Ci sarà un seguito? “Sicuramente” afferma Gabriele “vogliamo ampliare la rete e creare una rete, sappiamo che ci sono tanti colleghi che la pensano come noi ed è importante condividere le idee e fare squadra”.


 

Falernum Ristorante Pizzeria

via Trieste 18 – Pomigliano D’Arco

Tel: 081 803 5117

 

Ersilia Cacace

Nata a San Giorgio a Cremano il 23 giugno 1986, da sempre appassionata di scrittura e giornalismo, dopo la Laurea in Lettere Classiche si avvicina al giornalismo scrivendo di ciò che più le piace, il cibo. Attualmente si diletta a girare per le pizzerie di tutta la Campania e non solo col nickname #labossdellepizze

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto