Cronaca

Simone ucciso a coltellate a Casalnuovo, lo sfogo del sindaco: “Li prenderemo”

Duro sfogo del primo cittadino di Casalnuovo Massimo Pelliccia sulla tragica morte del 19enne Simone, accoltellato nella notte

Duro sfogo del primo cittadino di Casalnuovo Massimo Pelliccia sulla tragica morte del 19enne Simone, accoltellato nella notte al culmine di una lite scaturita per futili motivi.

Casalnuovo, 19enne ucciso: le parole del sindaco

“Li prenderemo. Sono sicuro che li prenderemo. Le forze dell’ordine sono già sulle tracce degli assassini di Simone e le telecamere del comune hanno ripreso gli assalitori e la loro auto.
Ma non si può morire quando si ha ancora tutta la vita avanti. Non si può immaginare un mondo in cui il proprio figlio esce e non torna più a casa. Non si può.
Oggi la città vive una delle giornate più tristi della propria storia”, scrive il sindaco su facebook.

La tragedia

La tragedia si è consumata sul centralissimo corso Umberto I a Casalnuovo. Stando a una prima ricostruzione, il ragazzo sarebbe stato colpito con diversi fendenti. Sul posto sono giunti i carabinieri della tenenza di Casalnuovo (agli ordini del comandante Fernando de Solda) che stanno tentando di fare luce sulla vicenda.

Articoli correlati

Back to top button