Politica

Omicidio a Casola, arrestato il cognato: “Infastidiva mia figlia”

Omicidio a Casola di Napoli, oggi 2 gennaio. Arrestato il cognato della vittima

Omicidio a Casola di Napoli, oggi 2 gennaio. Arrestato il cognato della vittima. Secondo quanto riferito, il 44enne ucciso a coltellate avrebbe tentato delle avances nei riguardi di sua figlia.

Omicidio a Casola di Napoli: arrestato un uomo

A ripotare la notizia è “Il Mattino”. La persona che ha perso la vita è un uomo di 44 anni, capo officina di una concessionaria di autovetture. Ad essere arrestato è un 44enne che si trovava agli arresti domiciliari per traffico di gasolio. Entrambi, aggressore e vittima avevano dei precedenti per droga.

 

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto