Cronaca

Omicidio Vincenzo De Bernardo: la svolta e gli arresti

Una svolta decisiva nel corso delle inchieste sull’omicidio di De Bernardo, ucciso a Marigliano nel 2015 per una vendetta trasversale.

Arrestato presunto killer di De Bernardo

I carabinieri del comando provinciale hanno arrestato, su mandato della dda di Napoli (indagini degli aggiunto Borrelli e Frunzio) i presunti responsabili del delitto di Vincenzo De Bernardo, ucciso a Marigliano nel 2015. Si trattava di una vendetta trasversale, per colpire lo zio del presunto assassino di Emanuele Sibillo.

Nell’omicidio, sono coinvolti Ciro Rinaldi ( latitante), Luisa De Stefano e Luigi Esposito. La controrisposta non si è fatta attendere con il ferimento di Antonio Amato, nel 2017, indicato come presunto specchiettista del delitto De Bernardo: per questa vicenda viene indicato come sparatore proprio il figlio dello stesso De Bernardo.


polizia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button