Cronaca

Omicidio di Francesco Pio Maimone, ritrovate le scarpe griffate

Emergono nuovi dettagli sull‘omicidio del 18enne Francesco Pio Maimone. Hanno trovato un sacchetto di rifiuti bruciati. C’era ancora il fumo, in una sorta di discarica a cielo aperto, in una strada secondaria tra Barra e Ponticelli.

Omicidio di Francesco Pio Maimone, ritrovate le scarpe

Cenere, materiale bruciato da poco, sono le scarpe griffate indossate la notte tra il 19 e il 20 marzo scorsi da Francesco Pio Valda, il presunto killer di Mergellina, che avrebbe ammazzato l’incolpevole Francesco Pio Maimone. Un retroscena su cui sono al lavoro gli inquirenti per definire le responsabilità del delitto di Mergellina, quello – per intenderci – consumato nel pieno della movida napoletana, a pochi passi dagli chalet del lungomare.

Mostra di più

Annalisa Barra

Annalisa Barra, giornalista del network L'Occhio, è esperta di comunicazione, scrittura Seo, social media e copywriting.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio