Cronaca

Omicidio Maria Paola Gaglione, al via il processo: “Non era omofobia”

Al via il processo per il decesso della 22enne Maria Paola Gaglione. La giovane morì nella notte tra venerdì 11 e sabato 12 settembre

Al via il processo per il decesso della 22enne Maria Paola Gaglione. La giovane morì nella notte tra venerdì 11 e sabato 12 settembre dopo essere caduta dallo scooter ad Acerra. Il mezzo a due ruote era guidato dal compagno transessuale Ciro Miglione con il quale fuggiva perché inseguita dal fratello, Michele Antonio Gaglione.

Morte Maria Paola Gaglione, il processo

Nella giornata di ieri, è partito il processo per la morte di Maria Paola Gaglione. Il fratello della vittima è in carcere perché accusato di omicidio volontario. Come riporta Napoli today, l’avvocato che difende Michele Antonio Gaglione, ha sottolineato che tra i reati ipotizzati nei suoi confronti non compare la causale omofoba.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button