Cronaca

Omicidio Materazzo, sì all’estradizione di Luca

NAPOLI. Potrebbe tornare in Italia nei prossimi giorni Luca Materazzo, accusato dell’omicidio del fratello Vittorio e detenuto in carcere a Madrid.

La bocciatura del ricorso

La Corte di giustizia spagnola ha respinto il ricorso proposto dall’avvocato spagnolo del 36enne, dando via libera – e questa volta in modo definitivo – alla restituzione del presunto assassino dell’ingegnere Vittorio Materazzo.

Ora Luca deve tornare in Italia, dove dovrà difendersi dall’accusa di essere l’esecutore materiale dell’omicidio del fratello, consumato il 28 novembre del 2016, sotto casa, al civico tre di viale Maria Cristina di Savoia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button