Cronaca

Gragnano, Nicholas ucciso a 17 anni: la Dda chiede due ergastoli

Omicidio Nicholas De Martino, arrivano le richieste di condanna. Chiesto l'ergastolo per i due imputati da parte della DDA

Arriva la richiesta di condanne per l’omicidio di Nicholas Di Martino, 17enne ucciso Gragnano la notte del 25 maggio 2020. La Procura di Napoli ha chiesto l’ergastolo per M.A e C.D.L., ritenuti gli assassini di Nicholas De Martino e del tentato omicidio di Carlo Langelotti, entrambi legati da rapporti parentali con una famiglia malavitosa di Gragnano.

Omicidio Nicholas Di Martino, arrivano le richieste di condanna

Il sostituto procuratore della DDA Giuseppe Cimmarotta ha avanzato le sue richieste di condanna oggi davanti ai giudici della seconda sezione penale della Corte di Assise di Napoli. M.A. è difeso dagli avvocati Carlo Taormina e Giuliano Sorrentino; C.D.L. dall’avvocato Francesco Romano. Langellotti, invece, costituitosi parte civile, è difeso dall’avvocato Raffaele Chiummariello.

Articoli correlati

Back to top button