Cronaca

Omicidio a Terzigno, l’assassino si è suicidato

TERZIGNO. È stato trovato a Terzigno il corpo senza vita di Pasquale Vitiello, marito di Immacolata Villani, la donna di 31 anni uccisa ieri davanti alla scuola elementare dove aveva accompagnato la figlia. Il corpo, secondo quanto riferiscono i carabinieri, è stato trovato in via Plinio. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Omicidio a Terzigno, suicida Pasquale Vitiello

L’uomo è stato trovato questa mattina morto, in un casolare di campagna a Terzigno. Si è suicidato con la stessa pistola con la quale aveva sparato alla moglie. Pasquale Vitiello era ricercato da ieri. Le ricerche si erano concentrate intorno all’area protetta del Vesuvio.

Il segnale del telefonino cellulare avrebbe portato gli inquirenti nella zona a ridosso del vulcano, tra la pineta di via vecchia Campitelli e via Zabatta. Peraltro, fino al pomeriggio di ieri il telefonino squillava a vuoto, poi è stato spento o si è spento per l’esaurimento della batteria.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button