Cronaca

Omicidio Ylenia Lombardo, il killer in una struttura psichiatrica

Omicidio di Ylenia Lobardo: il Gip ha disposto per Andrea Napolitano una misura cautelare in carcere presso una struttura psichiatrica

San Paolo Bel Sito, omicidio di Ylenia Lobardo: il Gip ha disposto per l’assassino Andrea Napolitano una misura cautelare in carcere presso una struttura psichiatrica-giudiziaria. Il 36enne è accusato dell’omicidio della 33enne originaria di Pago del Vallo di Lauro, uccisa nel suo appartamento.

L’assassino di Ylenia Lombardo in una struttura psichiatrica

Andrea Napolitano sarà con osservazione di 30 giorni, per valutare la condizione psichica dell’uomo indiziato dell’assassino. Lo rende noto l’avvocato Gavino Rescigno che insieme all’avvocato Vincenzo Meo, difende la persona sospettata del delitto.

“Valuteremo tutte le opzioni alla luce della decisione del Gip e del fatto che sono emerse le problematiche psichiatriche dell’accusato”, ha commentato Rescigno.

Articoli correlati

Back to top button