Cronaca

Ottaviano, operai minacciano di darsi fuoco: arriva la Polizia

Attimi di paura ad Ottaviano dove due operai hanno minacciato di darsi fuoco. Si tratta di due operatori impegnati nella raccolta rifiuti al comune: hanno minacciato di darsi fuoco per evitare il trasferimento in un altro cantiere.

Operai minacciano di darsi fuoco, paura ad Ottaviano

È accaduto nel deposito degli automezzi della società che gestisce la raccolta rifiuti nel comune vesuviano. Decisivo è rivelato l’intervento della Polizia di Stato, con gli agenti guidati dal vice questore Maria Antonietta Ferraro del commissariato di San Giuseppe Vesuviano.

Dopo essersi incatenati all’alba di oggi, lunedì 23 gennaio, i due operatori hanno minacciato di darsi fuoco con una tanica di benzina. I poliziotti sono riusciti a farsela consegnare al termine di una trattativa lunga ed estenuante.

Redazione L'Occhio di Napoli

Redazione L'Occhio di Napoli: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button