Cronaca

Stazione Centrale, orologi falsi sequestrati all’interno di un negozio

Settanta orologi falsi sequestrati alla Stazione di Napoli. Il titolare è stato denunciato per ricettazione

Sono settanta gli orologi di marca, tutti falsi, sequestrati in un negozio operante nei pressi della Stazione Centrale dagli uomini della Polizia Locale di Napoli. Il titolare dell’attività commerciale, un tunisino di 58 anni, esponeva in vetrina gli orologi contraffatti, per la maggior parte Rolex, Patek Philippe e Panerai. Tutti ben fatti e in grado di ingannare l’occhio di eventuali acquirenti.

Napoli, sequestrati 70 orologi falsi alla Stazione

Tutti gli orologi sono stati sequestrati e il trasgressore, oltre ad essere stato denunciato per ricettazione e vendita di prodotti falsi, è stato multato per 5mila euro in quanto gestiva l’attività commerciale in assenza di qualsivoglia autorizzazione amministrativa.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button