Cronaca

Ospedale Cardarelli, tornano le barelle in corridoio: la denuncia del consigliere

NAPOLI. «L’ospedale Cardarelli continua a essere interessato dal triste fenomeno delle barelle. La denuncia viene dal sindacato e mira a chiedere interventi per liberare i reparti di urgenza, che non possono più fare fronte e assistere i pazienti nei modi dovuti ad una civile assistenza». Lo denuncia il consigliere regionale Francesco Moxedano.

Barelle al Cardarelli

«Non è possibile che un reparto come l’obi, che può assistere al massimo 35 pazienti sia costretto ad ospitarne quasi 100! La medicina d’urgenza scoppia di barelle. Il direttore generale deve agire con immediatezza chiedendo al Policlinico, al Monaldi, al CTO di accogliere ammalati per liberare l’ospedale. Bisogna agire e concretizzare decisioni già assunte nei mesi scorsi. L’apertura immediata del pronto soccorso del CTO ,del Policlinico e del Monaldi deve diventare realtà organizzando una rete territoriale affinché si crei una minore affluenza verso l’ospedale Cardarelli», conclude Moxedano.

Fonte: IlMattino.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button