Cronaca

Ospedale del Mare, inchiesta sulla voragine: ipotesi disastro colposo

Al di sotto del parcheggio crollato c’è un piano dei sottoservizi

La Procura della Repubblica di Napoli ipotizza il reato di disastro colposo in relazione alla voragine che si è aperta tra le 6,30 e le 6,45 di stamattina nel parcheggio visitatori dell’Ospedale del Mare di Napoli.

Inchiesta sulla voragine all’Ospedale del Mare

Al lavoro ci sono i magistrati della VI sezione (Lavoro e Colpe Professionali), coordinata dal procuratore aggiunto Simona Di Monte, e i carabinieri della compagnia di Poggioreale e del nucleo investigativo del comando provinciale di Napoli.

Al di sotto del parcheggio crollato c’è un piano dei sottoservizi. I vigili del fuoco che hanno operato ritengono che la pioggia abbondante dei giorni scorsi abbia appesantito il terreno e abbia provocato il crollo.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button