Cronaca

Il Loreto Mare è da quattro giorni senza i macchinari radiologici

Stop alle radiografie nel reparto di radiologia all’ospedale Loreto Mare di Napoli. Da quattro giorni, per l’attività di diagnostica, i sanitari si stanno avvalendo di presidi esterni.

Grave disagio all’ospedale Loreto Mare

Il disagio è iniziato quattro giorni fa quando l’avaria all’apparecchio Kodak in dotazione all’ospedale Loreto Mare, ha bloccato tutta la diagnostica. Il blocco è stato registrato il 29 marzo alle ore 18:20, e l’assistenza tecnica per ora tarda ad arrivare.

Le conseguenze dei disagi

In conseguenza del disagio verificatosi, molti dei degenti, soprattutto quelli più urgenti, dovranno essere trasferiti in altri centri ospedalieri. Gli stessi trasferimenti comporteranno costi, oltre alla sottrazione di organico in altri reparti.

Il segretario regionale Giuseppe Alviti

Il segretario del Tribunale dell’Ammalato per la Federazione Nazionale Lavoratori regionale, Giuseppe Alviti, dichiara

Abbiamo chiesto ad horas agli organi competenti di intervenire con massima attenzione e sollecitudine, la situazione va monitorata in tutta gli ospedali specialmente quelli di frontiera come diremo alla Commissione Sanità della Regione Campania a cui abbiamo richiesto udienza. 

Il disagio dei macchinari in avaria non si ferma al Loreto Mare

Anche al Vecchio Pellegrini si registrano forti disagi. Gli stessi macchinari di radiologia sono in avaria dal giorno della visita del Ministro della Salute, Giulia Grillo che dichiarò come i sanitari svolgessero un «lavoro disumano».

Articoli correlati

Back to top button