Cronaca

Ospedale San Paolo, stop a operazioni per carenza di anestesisti

NAPOLI. Disagi all’ospedale San Paolo. Come riportato da Il Mattino, da questa mattina sono stati interrotti gli interventi programmati e le operazioni chirurgiche. Sospeso le attività ordinarie di day surgery, day hospital e le operazioni d’elezione.

Disagi all’ospedale San Paolo

Il perché dello stop alle operazioni è dovuto alla carenza di anestesisti. Nonostante ciò, fanno sapere dal nosocomio di Fuorigrotta, tramite le parole del direttore Vito Rago, “saranno garantite tutte le emergenze ed una volta al giorno una seduta di urgenza differibile  in queste condizioni di carenza di anestesisti siamo stati costretti a sospendere l’ ordinario ma abbiamo già inviato una richiesta urgente alla direzione dell’ Asl per ripristinare prima di fine marzo il nostro funzionamento a pieno ritmo”.

“Tre anestesisti hanno vinto un concorso ed un ‘ altra specialista ha un problema di natura medico faremo in modo di accelerare i tempi ma resta importante sottolineare che garantiamo tutti i servizi di emergenza attivi nel nosocomio”, ha spiegato il direttore Rago.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button