Cronaca

Esplosione in una fabbrica a Ottaviano, morto l’operaio Vincenzo Lanza

Paura a Ottaviano dove quest’oggi si è verificata un’esplosione all’interno della Adler Plastic, la fabbrica di Paolo Scudieri che si occupa di produzione e lavorazione di materie plastiche. Si registra un morto. La vittima è Vincenzo Lanza.

Esplosione in una fabbrica a Ottaviano

Una violentissima esplosione si è verificata all’interno della Adler Plastic ad Ottaviano. Il bilancio è drammatico: un morto – Vincenzo Lanza, 55enne di Ottaviano – , un ferito in gravissime condizioni ricoverato nell’ospedale di Nola, un altro trasportato al Cardarelli. Sul posto le forze dell’ordine e i vigili del fuoco, che stanno lavorando per spegnere le fiamme.

La vittima

Vincenzo Lanza abitava a pochi metri dallo stabilimento di via Mozzoni. Era tornato a lavoro ieri, 4 maggio, giorno d’inizio della Fase 2 dell’emergenza coronavirus.

La passione per il calcio, le foto da postare su facebook per trascorrere il tempo durante il lockdown, ma anche l’attaccamento alla fabbrica in cui lavorava da venti anni. Vincenzo Lanza, l’operaio che ha perso la vita nel corso dell’esplosione.

Il video

L’appello del sindaco di Ottaviano

 

Articoli correlati

Back to top button