Cronaca

Palazzina abusiva sotto sequestro: apparteneva al clan di camorra

I carabinieri della stazione di Napoli Marianella hanno posto sotto sequestro un’intera palazzina abusiva in fase di ultimazione. La struttura, eretta nel quartiere dei Camaldoli, avrebbe ospitato 4 appartamenti per complessivi 1900 metri cubi.

Palazzina abusiva sotto sequestro

I militari hanno denunciato per abusivismo edilizio un 61enne di Chiaiano ritenuto elemento di spicco del clan “Stabile”, operante nei quartieri di Marianella e Chiaiano.

Segnalato all’autorità giudiziaria un 43 enne dei Camaldoli ritenuto vicino al clan. Sul perimetro della palazzina aveva fatto installare senza autorizzazione tre telecamere di videosorveglianza collegate all’interno dell’abitazione.

Articoli correlati

Back to top button