Cronaca

Palma Campania, sconfigge il coronavirus e muore per un ictus: “Era uno dei nostri”

Una tragedia ha scosso l’intera comunità di Palma Campania, dove un uomo, originario del Bangadesh, ha sconfitto il coronavirus, ma è deceduto a causa di un ictus. Lo rende noto il primo cittadino Nello Donnarumma.

Morto a Palma Campania, era guarito dal coronavirus

“Islam Mojiful non ce l’ha fatta. Il nostro concittadino di origine del Bangladesh è morto stamane. Aveva sconfitto il covid ma un ictus ne ha aggravato le condizioni nei giorni scorsi. Se ne va un Palmese. Uno dei nostri.

Oggi è un giorno triste. Faremo tutto il possibile affinché il corpo possa tornare alla famiglia nella sua terra. Che riposi in pace”.

Lo scrive il primo cittadino Nello Donnarumma, che  rende omaggio al proprio concittadino, che dopo aver sconfitto il Covid-19, risultando negativo a tutti i tamponi, è stato stroncato da un ictus fatale.

 

 

Articoli correlati

Back to top button