Ragazza trovata morta a Palma Campania: fidanzato interrogato per ore

interrogatorio

È un mistero la morte di Angela L., 33 anni, residente a Palma Campania. La donna è stata rinvenuta morta in via Ciccarelli

Palma Campania, stata trovata impiccata nello spazio aperto nei pressi del maneggio che gestiva insieme al fidanzato. L’ipotesi del suicidio per impiccagione non convince del tutto i magistrati e i carabinieri, fino alla tarda serata di ieri, lunedì 8 giugno, hanno messo sotto torchio il compagno.

Ragazza trovata morta a Palma Campania: l’interrogatorio

È un mistero la morte di Angela L., 33 anni, residente a Palma Campania. La donna è stata rinvenuta morta in via Ciccarelli, in uno spazio vicino al maneggio di cavalli arabi dove lavorava.

Il fidanzato non è indagato: eppure proprio lui è finito sotto il torchio dei carabinieri e dei magistrati della procura di Nola. L’uomo è stato interrogato per ore ed ha anche provveduto a nominare un legale di fiducia. Gli investigatori gli hanno chiesto più volte di ripetere la sua versione dei fatti.

Qualcosa non convince i carabinieri: al vaglio degli investigatori c’è innanzitutto la posizione nella quale è stata trovata la donna, oltre che ulteriori particolari poco chiari.

TAG