Politica

Paolo Siani annuncia ufficialmente la sua candidatura tra le file del Pd

NAPOLI. Il pediatra Paolo Siani, fratello del giornalista Giancarlo ucciso dalla camorra nel 1985, cede alle lusinghe dell’ex premier Renzi e si candida “come indipendente” con il Pd alle prossime elezioni politiche.

L’annuncio

L’annuncio arriva dal diretto interessato: «Ho chiesto di poter scendere in campo non solo in un collegio proporzionale plurinominale ma anche in uno uninominale nella mia città. Sarà il Pd a dirmi in quale collegio mi presenterò». «Dopo un anno, se sarò eletto, farò il primo resoconto. Se la mia presenza nel Palazzo della politica non sarà costruttiva e utile per la mia comunità, tornerò a fare il dottore in ospedale. Non è stata una decisione facile. Ma dopo 10 anni alla guida della Fondazione Polis, 6 alla guida dell’Associazione Culturale Pediatri e dopo 35 anni nel Servizio Sanitario Pubblico, mi viene data l’opportunità di fare meglio e di più. Penso che sarebbe grave sprecare un’occasione del genere. Per questo motivo voglio ringraziare Matteo Renzi».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button