Cronaca

Parcheggiatore abusivo spara al figlio e a due ragazze

NAPOLI. Panico in piazza Cavour: un parcheggiatore abusivo ha sparato in strada.

La vicenda

Recatasi immediatamente sul posto una volante di polizia, gli agenti hanno bloccato e identificato l’autore del folle gesto. Nella sua vettura nascondeva una pistola senza tappo rosso: in strada sono stati ritrovati cinque bossoli. Stando alle testimonianze di alcuni passanti, sembra che il parcheggiatore abusivo abbia ferito tre giovani, successivamente soccorsi da un’ambulanza. Dopo aver minacciato di morte il figlio, infatti, il 58enne gli ha sparato contro mentre era in compagnia di un’amica e di sua cugina. Le escoriazioni riportate dai tre, però, non sono state causate dagli spari, ma da una caduta presa mentre tentavano la fuga dal padre. Sono stati refertati con 7 giorni di prognosi.

 

L’esito

Il parcheggiatore abusivo è stato denunciato in stato di libertà con le accuse di minacce aggravate, lesioni e porto di armi o oggetti atti ad offendere.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button