Cronaca

Parco ai Colli Aminei occupato da 15 abusivi: l’ultimo scandalo a Napoli

L’ultimo scandalo a Napoli, "Parco ai Colli Aminei occupato da 15 abusivi": ora si è passati ai Colli Aminei

Case, l’ultimo scandalo a Napoli: “Parco ai Colli Aminei occupato da 15 abusivi“. Dopo il caso della anziana professoressa sfrattata da una famiglia che di fatto l’ha spossessata dell’appartamento che occupava in affitto in via Egiziaca a Pizzofalcone, ora è il caso dei Colli Aminei.

Parco ai Colli Aminei occupato da 15 abusivi: lo scandalo

L’ultimo caso riguarda addirittura 15 appartamenti siti in viale Colli Aminei, al civico 35: tutti alloggi vuoti perché i legittimi affittuari sono deceduti, e che sarebbero stati “requisiti” dai loro familiari che continuano a farsi beffe dell’istituto concessionario, che è l’Istituto autonomo case popolari della provincia di Napoli.

La denuncia di Borrelli

Borrelli ha fatto partire una segnalazione-denuncia: “Ho ricevuto una dettagliata segnalazione firmata con la quale si evidenziano una serie di irregolarità nella gestione di alcuni appartamenti di proprietà dell’IACP di Napoli nel parco di viale Colli Aminei 34 . Qui, tra le circa 15 case vuote che vengono tenute dai parenti delle persone morte, aspettando di venderle ai migliori offerenti, ce ne sarebbe una in vendita ad un prezzo di 100mila euro”.

Articoli correlati

Back to top button