Cronaca

Caos mensa al Loreto Mare: pazienti a digiuno nel giorno dell’Immacolata

I pazienti del reparto di Chirurgia del Loreto Mare sono rimasti senza cibo, ieri, a causa di un disguido alla mensa dell’ospedale: gli addetti alla hanno distribuito doppia razione nel reparto di Medicina, lasciando a digiuno i malcapitati in attesa di un intervento.

Pazienti senza cibo al Loreto Mare

Pare che la ditta incaricata della distribuzione dei pasti abbia fatto confusione tra i due reparti, per cui i pazienti di Medicina hanno avuto doppia razione, mentre per gli altri sono stati costretti ad un digiuno forzato.

Digiuno forzato

A colazione la cosa è passata quasi inosservata, perchè i pazienti sono riusciti a sopperire grazie alla macchinette e alle razioni dei giorni precedenti, ma all’ora di pranzo ci si è resi conto che qualcosa mancava, e sono partite le proteste.

Allarme rientrato

Si è riusciti a venire a capo della situazione solo 2 ore dopo, e le vivande sono arrivate a destinazione, insieme a quelle della colazione.

La spiegazione

Il manager Ciro Verdoliva ha spiegato le ragioni del disguido. Dal primo dicembre una nuova ditta è subentrata a quella storica, che si occupava del servizio mensa. Si tratta di un periodo di “rodaggio” per la nuova ditta, la ma Direzione ha assicurato che un episodio del genere non si ripeterà.

Articoli correlati

Back to top button