Cronaca

Falsificazione di carte di credito: arrestate due persone

Due persone, cittadini bulgari, sono state arrestate dai carabinieri di Piano di Sorrento per installazione di apparecchiature e falsificazione di carte di credito.

Arrestate due persone per falsificazione di carte di credito

I carabinieri  della stazione di Piano di Sorrento hanno arrestato due cittadini bulgari, I.D.L. e Y.B., per installazione di apparecchiature e falsificazione di carte di credito.

I militari hanno messo in manette i due individui dopo averli notati presso un sportello bancomat in atteggiamento sospetto.

La perquisizione nelle stanze di una struttura ricettiva dove alloggiano ha portato al rinvenimento di una carta alterata abilitata ad effettuare prelievi, svariati strumenti per la memorizzazione di dati informatici provenienti dagli apparecchi bancomat e la somma contante di 600 euro.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button