Cronaca

A Pianura saltano i tombini, situazione condizioni igienico sanitarie al collasso

Le condizioni igienico sanitarie di Pianura sono al limite, dopo il collasso del sistema fognario, decine di litri di liquami maleodoranti si sono riversati in strada dopo che sono saltati i tombini, scatenando le ire dei residenti.

Situazione al limite, saltano i tombini a Pianura

Solo l’intervento di una squadra dell’Abc (Acqua Bene Comune Napoli azienda speciale) e della protezione civile ha calmato gli animi, anche se l’allarme non sembra ancora rientrato. L’intervento della scorsa sera non sembra aver dato gli esisti sperati ed ora, con l’allerta meteo, si teme il peggio.

Commenta il consigliere della IX Municipalità Pasquale Strazzullo:

Ci sono dei problemi che riguardano la gestione del servizio fognature. È tutto ancora poco chiaro, ma intanto il sistema di raccolta è al limite della funzionalità. In zona vivono centinaia di persone che adesso si trovano a vivere vicino a una pozzanghera di fanghi e liquami. Bisogna intervenire subito anche perché in queste ore si sta abbattendo un nuovo nubifragio sulla città che potrebbe peggiorare le cose.

Articoli correlati

Back to top button