Cronaca

Picchiato da baby gang a Napoli: rubato in ospedale il cellulare dell’ambulante bengalese

Qualcuno ha rubato il cellulare di Roton Kalak, l’ambulante bengalese che era rimasto ferito dopo essere stato picchiato da una baby gang: è successo in ospedale.

Rubato in ospedale il Cellulare di Roton Kalak

Quando la cattiveria supera ogni limite: qualcuno ha rubato il cellulare dell’ambulante bengalese picchiato e ferito da una baby gang a Napoli.

Roton Kalak, 39 anni, ha subito l’ennesimo torto, forse il più grave di tutti dato che il telefonino era l’unica cosa che gli potesse permettere di stare in contatto con i parenti. Rotono era finito in ospedale dopo essere stato ferito al volto dal capo della branco di ragazzini nella notte tra l’11 e il 12 agosto. È tutt’ora ricoverato all’ospedale Cardarelli di Napoli.

 

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto