Cronaca

Furgone impazzito tra Volla e Cercola, morto l’anziano investito da pirata della strada

Pirata della strada a Napoli, paura tra Volla e Cercola dove un furgone impazzito ha ferito tre persone in poche ore

È morto l’anziano investito dal pirata della strada a Napoli. L’allarme è relativo alla presenza di un furgone impazzito che avrebbe investito una persona a Volla ed altre due a Cercola.

Pirata della strada a Napoli, morto l’anziano investito

Tutti e tre i feriti sono stati trasportati all’ospedale del Mare per ricevere le cure del caso in seguito all’incidente. Il veicolo non è stato fermato ma è attivamente ricercato dalle forze dell’ordine, sulle tracce del pirata della strada che terrorizza la provincia di Napoli.

Il decesso

Uno dei tre investiti, l’anziano, non ce l’ha fatta. Le sue condizioni sono peggiorate e il suo cuore ha smesso di battere. Intanto vengono monitorati gli altri due feriti

L’arresto del pirata della strada

Ad annunciare l’avvenuto arresto è stato anche il sindaco di Volla, Giuliano Di Costanzo: “Da qualche ora sta girando una notizia di un furgone bianco che investe le persone. Non abbiamo ancora notizie certe in merito sullo stato delle persone investite. Ma possiamo darvi la certezza che pochi minuti fa è stato intercettato ed arrestato il presunto colpevole”, ha scritto il primo cittadino in un post su Facebook.

Articoli correlati

Back to top button