Cronaca

“Portaci in costiera”: pizzicato tassista abusivo

NAPOLI. Ennesimo tassista abusivo pizzicato dalla polizia municipale: gli agenti del nucleo mobilità turistica, fingendosi clienti, hanno contattato una persona che offriva trasporto a pagamento senza regolare licenza.

La destinazione era la costiera Amalfitana, l’importo (sola andata) 80 euro: la polizia municipale ha quindi sanzionato il tassista abusivo per 569 euro ed è stata inoltre ritirata la carta di circolazione dei veicolo.

Nel contempo, in zona Beverello, via Partenope e piazza Vittoria, sono stati controllati 12 taxi di cui uno è stato sanzionato per omesso rilascio della ricevuta su tariffa predeterminata e 5 noleggi con conducenti di cui 3 sono stati verbalizzati per diverse violazioni al Codice della Strada.

Articoli correlati

Back to top button