Cronaca

Torre Annunziata, chiesto il pizzo a imprenditore per conto del clan Gionta: arrestato

Chiesto il pizzo ad un imprenditore per conto del clan Gionta: arrestato Carlo Caglia Ferro, un 49enne di Torre Annunziata

Chiesto il pizzo ad un imprenditore per conto del clan Gionta: arrestato Carlo Caglia Ferro, un 49enne di Torre Annunziata, dagli agenti della Polizia di Stato. Indagato per tentata estorsione aggravata dal metodo camorristico.

Torre Annunziata, pizzo per conto del clan Gionta

Un 49enne di Torre Annunziata è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Napoli.

Le indagini

Secondo quanto emerso dalle indagini il 49enne, Carlo Caglia Ferro in più occasioni avrebbe avvicinato un imprenditore della zona a cui avrebbe chiesto il pagamento di una somma di denaro a nome del clan camorristico Gionta.

Articoli correlati

Back to top button