Cronaca

Il nuovo planetario di Napoli è un omaggio a Jurij Gagarin

NAPOLI. Il nuovo planetario del capoluogo partenopeo, di recente apertura presso l’osservatorio di Capodimonte, è un omaggio al cosmonauta sovietico Jurij Gagarin. All’interno è stato installato un busto di bronzo raffigurante il primo uomo al mondo nello spazio.

Come il sito web dell’osservatorio riporta, il nuovo planetario ha una capienza di 70 persone. Al centro della cupola si trova un proiettore digitale da 7500 lumen, in grado di far vedere immagini di risoluzione di 2560×1600 pixel.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button