Cronaca

Napoli, circolo privato aperto nonostante la zona rossa: multa al titolare e locale chiuso

Gli avventori erano riuniti attorno ad un tavolo e giocavano a carte: anche per loro è scattata la multa

Napoli, circolo privato aperto nonostante la zona rossa nel quartiere Poggioreale: multa al titolare e chiusura dell’attività. Gli avventori erano riuniti attorno ad un tavolo e giocavano a carte, anche per loro è scattata la multa.

Poggioreale, circolo privato aperto nonostante la zona rossa: multa e chiusura immediata

Gli Agenti della Polizia Locale, appartenenti all’Unità Operativa Investigativa Centrale, hanno sorpreso all’interno di un circolo privato di via Aquila, nel quartiere Poggioreale, persone che giocavano regolarmente a carte, contravvenendo al DPCM vigente.

Identificati gli avventori

Tutti i soggetti presenti nel circolo al momento del controllo ad opera degli agenti, sono stati identificati e sanzionati ai sensi degli artt. 1-4 del D.L. 19/2020 per il mancato rispetto della normativa vigente in materia di prevenzione da contagio da Covid_19.

Multato il titolare

Da successivi accertamenti, il locatario del circolo culturale, tale M.R. di anni 36, è stato diffidato al prosieguo dell’attività nonché alla chiusura del locale.

Articoli correlati

Back to top button