Cronaca

Pollena Trocchia, profanata la cappella di Paolino Avella: vittima innocente di camorra

Lo rende noto la Fondazione Polis che definisce un "atto sacrilego" l'accaduto

Furto alla cappella di Paolino Avella, il ragazzo vittima innocente della camorra, nel cimitero a Pollena Trocchia. Lo rende noto la Fondazione Polis.

Pollena Trocchia, furto alla cappella di Paolino Avella

Un furto è stato compiuto nel cimitero, all’interno della Cappella che ospita i resti di Paolino Avella. Lo rende noto la Fondazione Polis che definisce un “atto sacrilego” l’accaduto. “Ciò che più inquieta – spiega la Fondazione – è che dalla cappella sono stati sottratti oggetti di poco conto, un fatto che segnalerebbe una vera e propria intenzione profanatoria nei confronti della memoria del giovane”.

Articoli correlati

Back to top button