Cronaca

Spacciatore fermato nel Napoletano: in casa nascondeva (oltre alla droga) 15mila euro

A Pomigliano d’Arco i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Castello di Cisterna hanno tratto in arresto per droga un 46enne del posto, noto alle forze dell’ordine. In casa dell’uomo (oltre a varie dosi di stupefacenti) sono stati rinvenuti circa 15mila euro in banconote di piccolo taglio.

Pomigliano d’Arco, 46enne con precedenti in arresto per droga

Ii Carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Castello di Cisterna hanno notato l’uomo in via Passariello a Pomigliano d’Arco mentre passeggiava a bordo del proprio monopattino. I militari hanno fermato il 46enne del posto, già noto alle forze dell’ordine, per un controllo.

In seguito alle perquisizioni, prima quella personale e poi domiciliare, sono state rinvenute e sequestrare 6 dosi di hashish, 15 grammi di cocaina, un coltello a serramanico, e più di un chilo di hashish (1chilo e 144 grammi) suddiviso in 14 panetti. Sotto sequestro anche 15.394 euro in banconote di piccolo taglio ritenute provento dell’attività illecita. L’uomo è stato tratto in arresto e trasferito in carcere.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio