Cronaca

Tragedia sfiorata a Pompei: bambina di 8 anni azzannata da due pitbull

Tragedia sfiorata a Pompei dove una bambina di 8 anni è stata azzannata al braccio destro e al gluteo da due pitbull. La piccola è rimasta ferita, fortunatamente, in modo lieve. La prognosi è di 10 giorni.

Tragedia sfiorata a Pompei: bambina azzannata da due pitbull

La bambina di 8 anni, era in bici, con un’amichetta seduta dietro di lei. Come riportato da Il Mattino, uno dei due pitbull avrebbe trovato aperto il cancello lanciandosi sulle due bambine che sono cadute dalla bici, scappando in direzioni opposte.

La piccola è stata inseguita e azzannata al braccio destro mentre il secondo cane l’ha morsa ad un gluteo. L’amichetta della bimba si è invece nascosta. I proprietari sono intervenuti poi allontanando gli animali e portando via la bambina ferita.

Le indagini

Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Polizia di Stato di Pompei che hanno avviato un’indagine sull’accaduto. L’aggressione è stata immortalata da una videocamera installata in zona. La piccola è stata medicata all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia con prognosi di dieci giorni.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio