Cronaca

Pompei, bomba esplode davanti lo studio di un politico: terrore nella notte

Terrore nella notte tra martedì 4 e mercoledì 5 giugno a Pompei: bomba esplode davanti lo studio di un politico in via Lepanto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini.

Pompei, bomba esplode davanti lo studio di un politico

Terrore nella notte tra martedì 4 e mercoledì 5 giugno a Pompei a causa di un’esplosione. Secondo le prime informazioni, un ordigno esplosivo è stato fatto esplodere davanti allo studio privato riconducibile ad un politico in via Lepanto.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri che hanno avviato le indagini del caso. La Procura ha aperto un’inchiesta.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio