Cronaca

Tragedia a Napoli: 23enne accusa malore mentre fa jogging e muore

Shock a Ponticelli dove un giovane runner è morto, stroncato da un malore improvviso mentre si trovava nella villa comunale. L’episodio si è verificato ieri pomeriggio, poco dopo le 18, inutili i soccorsi.

Morto runner 23enne nella villa comunale: shock a Ponticelli

La vittima è un 23enne originario di Barra, la tragedia ieri pomeriggio, intorno alle 18.30, nella villa comunale del quartiere di Ponticelli. Il giovane stava facendo jogging quando, ad un certo punto, si è accasciato al suolo, senza più riprendersi.

I soccorsi

Le persone che erano presenti hanno allertato immediatamente i soccorsi, ma ogni tentatico di rianimare il giovane è risultato vano.

Minuti drammatici

Secondo testimoni, il massaggio cardiaco da parte dei soccorritori, giunti prontamente sul posto, è durato oltre 40 minuti, ma tutto è stato inutile.

Articoli correlati

Back to top button