Cronaca

Portici, rintracciato pedofilo in un albergo di San Vitaliano

Nella mattinata di ieri, 27 ottobre, la polizia ha rintracciato un pedofilo in una struttura di San Vitaliano. Si tratta di un 28enne originario di Portici. Il giovane è accusato di pornografia minorile ed atti sessuali con minorenne commessi a Penne in provincia di Pescara nel 2018.

Portici, rintracciato pedofilo in un albergo di San Vitaliano

Gli agenti del Commissariato di Portici-Ercolano, hanno eseguito, nei confronti di un 28enne di Portici, un provvedimento per la carcerazione, emesso lo scorso mercoledì dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pescara- Ufficio Esecuzioni Penali.

L’uomo, che dovrà espiare la pena di 4 anni e 1 mese di reclusione per pornografia minorile ed atti sessuali con minorenne commessi a Penne in provincia di Pescara nel 2018, è stato rintracciato presso una struttura ricettiva a San Vitaliano.

L’uomo non ha apposto resistenza e si è lasciato ammanettare. Il 28enne è stato portato nel carcere di Poggioreale.

Ileana Picariello

Ileana Picariello, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio